Come funziona l’intervento di riduzione del seno negli uomini?

Prima di sottoporsi ad un intervento di riduzione del seno...


Prima di sottoporsi ad un intervento di riduzione del seno è necessario sottoporsi a degli esami endocrinologici e sulla base di questi può essere confermata la necesssità di questo trattamento. Esiste anche la possibilità per motivi di carattere estetico dovuti ad un eccesso di tessuto adiposo localizzato nella zona del seno

Le indicazioni endocrinologiche per il trattamento di ginecomastia sono date da condizioni che hanno portato alla crescita delle ghiandole mammarie causato nell’uomo da uno squilibrio ormonale, arrivando alle dimensioni di un seno femminile. Spesso, la ginecomastia è associata all'obesità, dove il grasso si deposita sulla ghiandola gonfia.


In cosa consiste l'operazione? il trattamento è eseguito in anestesia totale, può essereuna resenzione della ghiandola in modo chirurgico o di aspiranzione del grasso dal tessuto sottocutaneo attorno alla ghiandola (liposuzione).

Quanto dura il ricovero? – il  ricovero è di solito è di 1-2 giorni a seconda delle condizioni. Dopo l'operazione si consiglia un periodo di riposo di 7-10 giorni e l’uso di una fascia elastica, i punti sono riassorbibili, non è necessario quindi rimuoverli, è possibile che il gonfiore e le ecchimosi possano durare anche un paio di mesi,  l’attività sprotiva può essere ripresa dopo 3-4 settimane.

Questo sito utilizza cookies per fornire servizi, pubblicità personalizzata e tracciabilità delle visite delle pagine. Le informazioni su come utilizzate questo sito sono condivise con Google. Utilizzando il presente sito web, l'utente accetta di utilizzare i cookies.

Per maggiori informazioni